Halloween 2016 a Villa Marcella

Anche quest’anno la tradizione anglosassone ha fatto visita nella nostra casa di riposo. Tutti i nostri ospiti hanno partecipato attivamente alla Festa di Halloween disegnando e indossando le maschere che hanno inventato. Ormai lo sanno tutti: ogni festa è un’occasione per coinvolgere tutti in attività di gruppo (decoupage, disegno, pittura, scultura e decorazione). La festa è stata animata da tanta musica dal vivo in cui i protagonisti come al solito sono stati loro: i nostri ospiti che si sono cimentati in prove di canto e ballo.

Di seguito la galleria fotografica dell’evento e, alla fine, qualche curiosità sulla festa di Halloween.

2016_11_02_14_12_04

2016_11_02_14_17_28

2016_11_02_14_16_48

2016_11_02_14_16_24

2016_11_02_14_15_58

2016_11_02_14_15_38

2016_11_02_14_15_17

2016_11_02_14_14_53

2016_11_02_14_14_28

2016_11_02_14_14_04

2016_11_02_14_13_27

2016_11_02_14_12_55

2016_11_02_14_12_30

2016_11_02_14_11_21

2016_11_02_14_10_36

2016_11_02_14_10_54

2016_11_02_14_10_10

Halloween è una festività di origine celtica celebrata la notte del 31 ottobre che nel XX secolo ha assunto negli Stati Uniti le forme accentuatamente macabre e commerciali con cui è divenuta nota. L’usanza si è poi diffusa anche in altri Paesi del mondo e le sue manifestazioni sono molto varie: si passa dalle sfilate in costume ai giochi dei bambini, che girano di casa in casa recitando la formula ricattatoria “dolcetto o scherzetto”. Caratteristica della festa è la simbologia legata alla morte e all’occulto, di cui è tipico il simbolo della zucca intagliata, derivato dal personaggio di Jack-o’-lantern.

Scritto da .